Carta intestata: uno strumento indispensabile per la comunicazione dell’immagine aziendale

Lanciare un business in modo vincente è fondamentale per creare la reputazione di una realtà aziendale appena nata. La comunicazione visiva di un’azienda ha il compito di valorizzare l’immagine della stessa attraverso idee d’impatto e un design curato e accattivante.

Così come il biglietto da visita, la carta intestata è un elemento chiave in quanto contribuisce all’identificazione dell’immagine coordinata del brand. Inserire questo strumento nel corredo di cancelleria di un’azienda o di un professionista apporta numerosi benefici.

Essendo uno strumento di comunicazione estremamente importante, il requisito fondamentale è che la carta intestata utilizzata sia di prima qualità. Per questo motivo, è essenziale affidarsi a tipografie efficienti e attente che possono fornire un prodotto ottimo ma a prezzi contenuti.

Online esistono diverse realtà molto valide in questo senso, come BitPrint ad esempio, tipografia online 100% made in Italy, che offre il servizio di stampa carta intestata online ponendo grande attenzione alla risoluzione grafica, grazie all’utilizzo di tecnologie più all’avanguardia.

I vantaggi della carta intestata

Nonostante la crescita dell’utilizzo delle email e dell’invio di documenti elettronici, la digitalizzazione non ha ancora soppiantato del tutto la carta. Sono ancora molte, infatti, le comunicazioni che avvengono in maniera tradizionale. L’utilizzo di una carta intestata personalizzata e curata può apportare, quindi, diversi benefici.

Il primo grande vantaggio della carta intestata è proprio quello di veicolare professionalità e comunicare ciò che il brand rappresenta. Essa, infatti, gioca un ruolo primario nel dare la giusta impressione ai potenziali clienti o a quelli già esistenti. Per questo motivo, la cura dei dettagli e l’utilizzo di una grafica coinvolgente, sono essenziali per catturare l’attenzione e distinguersi dai competitors.

Un altro beneficio apportato dalla carta intestata è quello di aumentare la brand awareness o consapevolezza del brand. Grazie ad essa è possibile far conoscere la propria azienda e farsi pubblicità. Ecco perché, nel contesto di un piano di comunicazione efficace, la carta intestata può essere considerata un vero e proprio strumento di marketing.

Se lo scopo è quello di distinguersi sul mercato, è importante che essa restituisca un’immagine chiara e professionale. Se l’azienda non è ancora dotata di un logo o un design ben definito, è importante crearne uno inconfondibile al più presto. Anche scegliere il tipo di carattere da utilizzare non è un aspetto da trascurare. Deve essere chiaro e adeguarsi allo stile dell’azienda, sia esso moderno o più classico.

L’ultima importante prerogativa della carta intestata è quella di fornire ai clienti esistenti e ai potenziali i propri recapiti, in modo da poter essere contattati con facilità. Oltre a ospitare il logo o il nome dell’azienda, infatti, la carta intestata permette anche di comunicare ulteriori informazioni o dati aggiuntivi utili.