Home » Modelle indossatrici: quali sono le misure che devono avere

Modelle indossatrici: quali sono le misure che devono avere

Almeno una volta nella vita ogni ragazza ha sognato di diventare una modella, immaginando  tutta la scena che potrebbe vivere tra sfilate, luci e pubblico e soprattutto sognava di poter indossare tutti i vestiti dei grandi nomi della moda.

Però purtroppo dobbiamo anche constatare un fatto e cioè che affermarsi in questo settore non è per niente semplice:non basta avere un bel viso di un fisico armonioso per proporsi all’agenzia di essere presi in considerazione.

Di sicuro però esistono alcuni parametri da prendere in considerazione ed ecco perché spesso sentiamo parlare delle misure modelle, nel senso che sarà molto importante la taglia e l’altezza che però non sono sufficienti per diventare famose.

Infatti come solo gli esperti sanno non basta come alcune persone pensano in questo periodo storico avere un profilo Instagram e mettere delle foto per sperare di essere notate.

Di certo però per essere presi in considerazione e proporsi bisogna capire se si hanno le misure adatte e innanzitutto l’altezza dovrà essere superiore necessariamente ai 175 cm senza però esagerare ,nel senso che difficilmente si troveranno modelle alte 190.

Altro elemento da tenere in considerazione sono le misure del corpo, dei fianchi e della vita del seno.

La regola classica come sappiamo è quella della formula 90-60-90. Anzi ci può essere ogni tanto qualche leggera variazione nel senso che magari una bellissima ragazza non verrà rifiutata perché per esempio una vita può essere più sottile e un seno un po’ più prosperoso della media, però in generale il  fisico dovrà essere tonico asciutto e le forme dovranno essere armoniose.

Altre caratteristiche che  deve avere una  raga Ragazze per proporsi come modella

Ricordiamo che da un po’ di anni viene anche consigliato di non esagerare con la magrezza e lo si fa per evitare di incentivare disordini alimentari: la formula migliore è quella di avere un fisico snello e slanciato e con gambe lunghe.

Altro Elemento importante riguarda la muscolatura che dovrà essere  in perfette condizioni se ci si vuole far notare e in questo senso andare in palestra o frequentare corsi di pilates danza o yoga sono delle cose che possono essere utili per contribuire a mantenere questa forma armoniosa il più lungo possibile.

In generale una modella deve trasmettere di essere in buona salute senza forzature che a volte purtroppo sono legate a diete eccessive o  all’uso di sostanze stupefacenti.  Quindi c’è sempre un equilibrio da mantenere da prendere in considerazione e anche l’aspetto psicologico ha la sua importanza da questo punto di vista.

Infatti purtroppo molte ragazze a volte tendono a deprimersi perché temono di non  riuscire a raggiungere questo obiettivo, perdendo così  autostima.

Ma in realtà a volte bisogna rendersi conto che magari non si hanno quei parametri e quelle caratteristiche per diventare una top model ma non vuol dire che non ci si debba considerare bellissime.

Inoltre gli esperti suggeriscono di non fissarsi con l’obiettivo di essere reclutate per forza da una agenzia  internazionale importante perché almeno all’inizio anche le piccole case di moda possono dare molte soddisfazioni e permettere di crescere.