Organizzare uno sgombero: la checklist del materiale necessario

Effettuare lo sgombero di un locale come la cantina o il garage non è mai semplice e bisogna organizzarsi al meglio per evitare inutili perdite di tempo. Spesso si sottovaluta la mole di lavoro che c’è da fare e ci si ritrova a dover gestire un imprevisto dopo l’altro. Se però ci si procura tutto il necessario sin da subito, allora si riesce ad ottimizzare il tempo e si può procedere più spediti. Con la giusta organizzazione sgomberare cantina o garage è semplice e veloce, quindi conviene senza dubbio preparare una checklist in modo da avere tutto a portata di mano. Vediamo quali sono i materiali indispensabili per svolgere questa operazione senza problemi e in breve tempo.

# Sacchi per le immondizie

Durante uno sgombero le cose da buttare sono davvero molte quindi è fondamentale procurarsi dei sacchi per spazzatura che siano sufficientemente robusti. Naturalmente bisogna preoccuparsi di separare i materiali, mettendo nei sacchi neri solamente le cose che sono destinate al residuo e quindi all’indifferenziata. Carta e plastica devono essere gettati negli appositi contenitori mentre il resto può essere portato in discarica.

# Guanti da lavoro

In garage o in cantina potrebbero esserci oggetti arrugginiti o taglienti, quindi per la propria sicurezza conviene sempre indossare un paio di guanti da lavoro in modo da non rischiare di farsi del male.

# Scatoloni da imballaggi

Se le cose da gettare sono sicuramente molte, ce ne sono di certo alcune che invece sono da conservare quindi bisogna sempre procurarsi anche degli scatoloni. Così facendo, mano a mano che si procede con lo sgombero si possono riporre tutti gli oggetti in modo ordinato e razionale.

# Etichette e nastro adesivo

Per evitare di ritrovarsi con una grande confusione, è importante apporre delle etichette su ogni scatolone in modo da poter scrivere il suo contenuto. In questo modo si razionalizza ogni operazione e si evitano inutili perdite di tempo in un secondo momento.

# Scala

Una scala è sempre utilissima per raggiungere i punti più alti di cantina o garage, quindi meglio averne sempre una a portata di mano durante uno sgombero.

# Valigetta degli attrezzi

Una valigetta degli attrezzi è sempre utile, specialmente se nel locale da sgomberare ci sono mensole o mobili che devono essere smontati. Meglio quindi avere a portata di mano anche tutti gli strumenti di base come cacciaviti e via dicendo in modo da poter risolvere ogni problema in tempi rapidi.

# Furgone per il trasporto

Una volta che si è terminato lo sgombero è naturalmente indispensabile un furgone per poter trasportare tutte le immondizie e gli scatoloni e portarli via. Se il locale non è particolarmente ampio si può anche utilizzare la propria auto, ma avere a disposizione un furgone consente di risparmiare moltissimo tempo. Volendo lo si può noleggiare per una giornata: le società che offrono questo tipo di servizio sono molte e a conti fatti ne vale la pena piuttosto che fare tantissimi viaggi avanti e indietro con la propria auto, rischiando tra l’altro di sporcarla o rovinarla.