Svapare: benessere e benefici dell’e-cig

    La sigaretta elettronica è uno dei dispositivi più diffusi tra i giovani tanto che viene indicato come uno dei simboli della cultura pop dei nostri giorni. Svapare infatti è ormai un termine comune all’interno del nostro vocabolario e non solo per i giovani. Tanti fumatori, di ogni età, hanno deciso di dare una possibilità all’e-cig proprio allo scopo di riuscire a smettere di fumare o in ogni caso, eliminare in maniera soft gli effetti negativi della combustione della sigaretta. Leggi qui per ulteriori informazioni.

    Il liquido delle sigarette elettroniche, infatti, è composto da pochissimi ingredienti che non hanno effetti negativi sulla salute al contrario, possono apportare numerosi benefici. Quest’ultimo può essere scelto in base ai propri gusti data la grande varietà di prodotti e aromi che riescono a rilasciare un fumo più o meno denso. Inoltre, le versioni di liquido prive di nicotina non sono assolutamente dannose per la salute e favoriscono il percorso di coloro che vogliono smettere di fumare senza eccessivo stress e nervosismo. Il vapore della sigaretta elettronica è completamente diverso dal fumo delle sigarette a combustione, anche dal punto di vista del fumo passivo. Vediamo i benefici dell’e-cig e le differenze con la classica sigaretta.

    I benefici per la salute dei polmoni

    I fumatori che passano alla sigaretta elettronica avvertono un immediato sollievo per quanto riguarda la salute dei polmoni. Questi, infatti, sono irritati dalla combustione e del fumo, basti pensare agli attacchi asmatici che colpiscono con maggiore frequenza chi fuma o alla tosse grassa tipica dei fumatori. Con la sigaretta elettronica, questo non accade. Il liquido per la sigaretta è a base acquosa e permette di purificare le vie respiratorie dal catarro causato dal fumo. Uno degli aspetti di cui si lamentano gli svapatori è la maggiore produzione di muco causata proprio dal’e-cig, la cui utilità è quella di pulire e lubrificare le vie respiratorie irritate dai fumi.

    Migliora la capacità respiratoria

    Affanno, respiro pesante e difficoltà a riprendere fiato sono sintomi comuni dei fumatori. A prescindere dalla propria preparazione atletica, infatti, chi fuma ha sempre il fiato corto. Il passaggio alla sigaretta elettronica riesce ad attenuare questi effetti negativi del fumo proprio perché si inala vapore. Chi svapa l’e-cig non noterà quindi difficoltà respiratorie o comunque una diminuzione della propria capacità respiratoria ma riuscirà a respirare in maniera ottimale. Smettere di fumare iniziando un percorso verso l’eliminazione del vizio attraverso un periodo transitorio con l’e-cig permetterà di recuperare fin da subito la propria capacità respiratoria.

    Recuperare gusto e olfatto

    Uno degli effetti negativi più comuni avvertiti dai fumatori è il peggioramento dei sensi del gusto e dell’olfatto. Questi sintomi non si avvertono nell’immediato ma dopo anni. I fumatori incalliti infatti a causa del continuo contatto dei fumi caldi generati dalla combustione del tabacco con le cellule di naso e bocca avranno una diminuzione dei propri sensi. Questa è una delle ragioni per cui i sommelier non devono essere fumatori né aver mai fumato. Chi smette di fumare passando all’e-cig fino a smettere completamente riuscirà a recuperare i sensi in maniera sorprendente.

    Riprendere a praticare l’attività sportiva con impegno

    Andare in palestra ed essere dei fumatori è un controsenso, è noto infatti che chi fuma ha una ridotta capacità respiratoria e dunque difficoltà anche nella ripresa dopo qualche esercizio. Nei soggetti fumatori di età superiore ai 45 anni, la capacità respiratoria è ancor di più messa a dura prova dal fumo e dunque si rischia di incorrere in severe crisi asmatiche in caso di sforzi eccessivi. Per tornare in forma e promuovere il proprio benessere è fondamentale smettere di fumare, proprio l’inizio di un allenamento costante potrebbe dare il destro ai fumatori per eliminare questo brutto vizio riducendo l’astinenza con l’e-cig per un periodo transitorio. I vapori della sigaretta elettronica non incidono sulla capacità respiratoria, perciò, tornare in forma sarà più semplice.

    Aiuto per sconfiggere il tabagismo

    La sigaretta elettronica è il supporto migliore per riuscire a smettere di fumare riesce a rendere meno traumatico il periodo durante il quale si vive una fase di transizione che porta a dire addio alla sigaretta. Il motivo per cui i fumatori hanno grande difficoltà a smettere non sta solo nell’astinenza dalla nicotina ma anche nella mancanza di quella gestualità tipica dell’azione di fumare che rilassa e soddisfa i sensi. Per questo motivo già la sola azione di mettere l’e-cig in bocca e aspirare un fumo che non necessariamente contiene nicotina può dare sollievo e si dimostra un valido supporto.

    Gli effetti positivi dell’e-cig

    Svapare apporta numerosi benefit a cui spesso non si pensa, in primis il maggior risparmio economico. Chi fuma spende decine di euro al giorno per l’acquisto di un pacchetto di sigarette il cui prezzo oscilla quotidianamente a causa dei continui rincari. Al contrario acquistare online o anche in negozio un kit completo per iniziare a usare l’e-cig ha un prezzo davvero passo. La ragione sta nel fatto che le numerose richieste di e-cig e componenti elettroniche singole hanno portato sul mercato tantissimi modelli differenti abbassando i prezzi. C’è anche da evidenziare che ciò che il vapore della sigaretta elettronica è completamente diverso dal fumo, ci sono liquidi a base di aromi fruttati altri che richiamano il gusto e l’odore del tabacco e altri ancora che offrono la possibilità di creare un aroma autonomamente in base ai propri gusti. La varietà di prodotti in questo modo è pressoché infinita, basta informarsi almeno un po’ per essere in grado di realizzare il proprio liquido personale. La dipendenza da nicotina può essere completamente eliminata attraverso l’uso della sigaretta elettronica, chi inizia a fumarla sceglie liquidi che di volta in volta contengono meno nicotina fino al punto di svapare senza questa sostanza che causa assuefazione. In questo modo riuscire a smettere di fumare non sarà per niente stressante e nemmeno troppo difficile.

    Lo svapo e il fumo passivo

    L’uso della sigaretta elettronica può essere molto positivo anche per coloro che inalano il fumo passivo, numerose ricerche confermano che è meno dannoso e dunque meno nocivo rispetto a quello prodotto dalla sigaretta classica. Per quanto riguarda poi l’aspetto prettamente estetico svapare consente di uscire di casa profumati, non si sarà più accompagnati dallo sgradevole odore di fumo che è tipico dei fumatori.

    Per concludere dunque chiunque sia interessato ad acquistare sul web prodotti per smettere di fumare convertendosi alla sigaretta elettronica per affrontare al meglio il periodo transitorio necessario per smettere di fumare, può visitare il sito Terpy.it, l’e-commerce migliore del settore o con il miglior servizio dedicato a tutti gli svapatori. La professionalità e l’ampia gamma di prodotti disponibili rendo l’e-commerce unico nel suo genere.